Il vento

Vento

La voce del vento ha il colore dei sogni
Quando bambina correvo festosa alla vita
La voce del vento e i ricordi di giorni passati
Di meriggi profumati di sole
Di canti di cicale nei campi bruciati
Di parole sussurrate alla notte
Di ricordi palpitanti d'amore
Di domande poste al nulla
Come danze leggere perse nella mente.
Perché....non si ascolta il vento?
Perché non mi ascolti più!

 

footer1

 

e-max.it: your social media marketing partner
  • Visite: 3268

Ti piace l'articolo? Condividilo

FacebookTwitterPinterest

Disclaimer

Silvana Mellacina

Sito di oggetti d'arte unici e catalogati

I seguenti loghi:

SM logo definitivo 1     LogoColorTextBelow  SM logo definitivo 2

fanno capo tutti e due alla stessa persona e sono proprietà esclusiva di Silvana Mellacina, identificandone la produzione di quadri ed oggetti di arredamento

Tutte le immagini, le poesie e quant'altro qui presenti, salvo ove specificato, sono di proprietà della titolare del sito. Pertanto ne è vietata la riproduzione, anche se parziale su altri siti, senza espressa autorizzazione.

® Copyright, tutti i diritti riservati.

sito